Blog di Libero Pensiero

25 aprile 2018 – FESTA della LIBERAZIONE

I circoli “Circolo cooperativo Libero Pensiero” e “Circolo S. Pio X°” di Rancio di Lecco

con l’adesione di A.N.P.I. (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) Comitato Provinciale di Lecco e le sezioni di Lecco e del Lario Orientale, i Comuni di Lecco, Mandello del Lario, Varenna, Bellano e Vendrogno

Ricordano i propri caduti rancesi nella guerra di Liberazione dal nazifascimo.

Berera Carmine – 18 anni, morto a Gusen, 04-03-1945

Bonaiti Angelo – 23 anni, morto sul San Martino, 9-11-1943

Bonacina Carlo – 24 anni, morto a Fiumelatte, 08-01-1945

Maggi Giuseppe – 21 anni, morto a Fiumelatte, 08-01-1945

Mazzuccotelli Giuseppe – 48 anni, morto a Gusen, 01-01-1945

Molinari Annibale – 43 anni, morto a Gusen, 06-06-1944

Panzeri Virgilio – 21 anni, morto a Fiumelatte, 08-01-1945

Piazza Giuseppe – 38 anni, morto a Gusen, 18-03-1945

 

Ricordare per non dimenticare.

 

PROGRAMMA:

ore 9:00     Posa corona al monumento dei caduti, sul piazzale della chiesa di Rancio

ore 9:10     Partenza da Rancio per Fiumelatte

ore 9:45   Posa di fiori alla lapide in località “Montagnetta” di Fiumelatte (luogo della fucilazione dei martiri) e ricordo da parte di un rappresentante dell’ANPI provinciale.

ore 10:30   Partecipazione alla manifestazione di Lecco.

ore 12:30   organizza il Circolo Libero Pensiero
Pranzo con menu toscano con bruschette, pici freschi, finocchiona e pecorini e cantucci a 24 eu.
E’ gradita la prenotazione.

A seguire musiche e canti partigiani con l’Orchestrina Majakovskij.

 

Invitiamo tutta la popolazione di Rancio a partecipare.

25 aprile 2018

25 aprile 2018

Questo articolo è stato pubblicato in blog da CLP . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

« Blog