Chi siamo

FotoCLUB

Foto club Libero Pensiero

Il Gruppo Fotografico ” LIBERO PENSIERO ” nasce ufficialmente nel Gennaio del 1990 grazie alla volontà di alcuni appassionati fotografi amatoriali.
Lo spirito di questo gruppo è quello di diffondere la fotografia come mezzo di comunicazione e portatrice di emozioni.
Il programma annuale del Gruppo prevede diversi obbiettivi, tra i quali per esempio il corso di fotografia per principianti, la preparazione di proiezioni a cura dei soci per l’ormai tradizionale ” APPUNTAMENTO CON L’IMMAGINE ” di Giugno, preparazione e allestimento di mostre fotografiche, lezioni teorico/pratiche su temi specifici ( macrofotografia, elaborazioni, ritratti, flash, luci, digitale, ecc. ), concorsi interni, gite sociali, ecc… ecc…
Il gruppo fotografico vanta di attrezzature per la proiezione di immagini digitali in dissolvenza sonorizzata, di locali di ritrovo messi a disposizione dal CIRCOLO LIBERO PENSIERO e di una piccola biblioteca fotografica.
Il giorno di ritrovo è il Giovedì a partire dalle ore 21 presso il circolo.
Il Gruppo Fotografico è aperto a tutti coloro che vogliono avvicinarsi alla fotografia, a chi ne vuol sapere di più e a tutti quelli che già esperti possono dare preziosi consigli agli altri.
Ricordando che l’ attività fotografica lascia spazio alla fantasia, alla creatività, all’inventiva e tanto d’altro invito tutti a frequentare dei gruppi fotografici.

Il Presidente
Gianni Lococciolo

 

http://www.fotoclubliberopensiero.it/


Venerdì sera sono (al) Libero

Il collettivo «Venerdì Sera sono (al) Libero» nasce nel Gennaio 2010 da un gruppo eterogeneo di giovani lecchesi presso il Circolo Libero Pensiero di Rancio. Infatti, grazie soprattutto ad una serie di manifestazione musicali, in particolare quelle dell’associazione Risuono di Lecco (di cui molti fondatori erano e sono soci), si verifica un progressivo e continuo avvicinamento alla realtà del Circolo. Sorge, così, l’idea di avviare una programmazione fissa con un appuntamento settimanale: il venerdì sera, appunto.

Le serate organizzate sono principalmente a carattere musicale, ma non mancano momenti di approfondimento culturale su particolari temi storici, politici o sociali (partecipazione a Resist Lecco 2012-13) come anche videoproiezioni o presentazioni di libri.

Le tre parole chiave del gruppo sono difatti: Musica.Cultura.Aggregazione.

L’appuntamento settimanale permette una costante presenza sul territorio volta a trasformare il Circolo in un punto di riferimento anche per tematiche spesso abbandonate dalla disabituata e grigia comunità lecchese.

Scopo delle attività e degli eventi è l’intrattenimento nel senso più letterale del termine, trattenersi tra noi stessi: relazionarci, approfondire e aggregarsi evitando che la preziosa vitalità giovanile si sprechi in futili o acritiche esperienze di vita. Il collettivo, allargatosi e in costante collaborazione con l’associazione Risuono, decide nell’estate ’12 di mettere mano alle ormai familiari strutture del luogo allestendo un impianto audio adatto alla tiratura musicale proposta e pitturando e rimaneggiando alcuni spazi del Circolo.

L’inizio del 2013 vede l’inaugurazione di una nuova programmazione settimanale fissa, era alla ricerca di nuovi spazi… è il giovedì sera: jam session funky/rock/blues/fusion, jam session jazz, letture accompagnate da improvvisazione musicale, proiezioni di film muti sonorizzati live, presentazioni di libri, … Grande Giove!

https://www.facebook.com/venerdi.sera.sono.al.libero


Risuono Logo

Associazione di Promozione Sociale “Risuono”

• L’Associazione di Promozione Sociale “Risuono” nasce nel 2008 per iniziativa di un gruppo di persone che, operando nell’ambito del Centro di Aggregazione Giovanile “il Parchetto” di Lecco, acquisirono esperienza nell’organizzazione di eventi culturali.

• Fin dal principio gli obiettivi dell’Associazione sono stati la promozione e la realizzazione di eventi culturali di ampio respiro: presentazioni di opere letterarie, concerti, dibattiti e momenti formativi per giovani artisti locali.

• L’attività che ha maggiormente contraddistinto L’Associazione è stata garantire ai giovani gruppi lecchesi la possibilità di esibirsi in città condividendo il palco con artisti di caratura nazionale e internazionale.

• Nel 2009 Risuono ha curato la realizzazione di una compilation, “Risuono Molesto”, un cd di tredici tracce che documenta l’attività dei gruppi emergenti di Lecco e dintorni.

• L’associazione ha promosso l’incontro e lo scambio “di date” tra giovani band estere, che hanno avuto la possibilità di suonare a Lecco e in provincia, e giovani gruppi locali che hanno, viceversa calcato palchi esteri.

• Inoltre dall’ottobre 2011 al maggio 2013 Risuono, insieme al gruppo “Venerdì sera sono (al) Libero”, si è occupata della direzione artistico-musicale delle serate di apertura del Circolo “Libero Pensiero” di Rancio: presentazioni di opere letterarie, concerti live, proiezioni di lungometraggi, djset , conferenze…

• In questi suoi primi cinque anni di attività, L’Associazione è stata chiamata a collaborare con enti pubblici: comuni di Lecco e di Olginate (Toni Molesti Festival 2008-12 e sinestesie Festival 2008-2010, Walla Walla Fest 2009), Questura di Lecco-Asl (serata di sensibilizzazione sul consumo di alcolici – 2012), Associazione Comunità il Gabbiano onlus (Presenza di volontari con materiale informativo in diversi eventi) Centro di Aggregazione Giovanile “il Parchetto” (Toni Molesti Festival 2008-10) La Provincia di Lecco (Manifesta 2011), enti privati: CGIL, CISL, UIL (concerto primo maggio 2012 e 2013), Arci e Anpi (concerto resistente 2012 e 2013), Circolo Libero Pensiero (Programmazione con scadenza settimanale 2011-2013), Noisy Hours Radio (Noisy hours Fest 2010-13),” e numerosi altri locali del lecchese.

 

https://www.facebook.com/RisuonoToniMolesti


Ballatella

Associazione Culturale Ballatella

L’ASSOCIAZIONE, nasce nel 2001 x promuovere la danza tradizionale e valorizzare il lavoro di musicisti, ricercatori, coreografi e l’opera divulgativa dei loro allievi, proponendosi come collegamento tra il pubblico e gli esperti del settore.

 

https://www.facebook.com/ballatella


Bocciofila

BOCCIOFILA VOLTAIRE

Bocciofila Voltaire è il marchio che identifica il cabaret d’autore e la canzone comica; Cabaret e Canzone con la C maiuscola quindi, l’alternativa ai soliti cliché televisivi.

Una sorta di “zona franca” che dà modo all’artista di fare satira, senza censure, senza condizionamenti di sorta, senza essere influenzati dalla logica commerciale che spesso governa i palinsesti televisivi. Verde prateria per cavalli di razza del libero pensiero.

L’obiettivo di Bocciofila Voltaire è di reperire spazi adeguati per dar modo agli artisti di esprimersi in tutta la loro integrità dando così origine alla satira che scaturisce dall’analisi e dalla critica e alla sincera espressione forgiata dall’elemento comico.

http://bocciofilavoltaire.it/

 


logo1

FRONTE CREW

“La leggenda narra che fu fondata in una notte fredda e nebbiosa,in una macchina diretta ad un concerto dei “The Wailers”.Certo è che uno dei padri fondatori fu un tal Arienti,ispiratore di un fronte armato per la diffusione della musica in levare”

Il progetto Fronte Crew nasce nel 2010 in una macchina diretta ad un concerto degli Wailers… L’idea originaria era creare un’ entità capace di riportare i battiti della musica in levare sotto le montagne del lecchese.
Da questa volontà a creare un sound il passo è breve; galeotto fu il primo Rototom a Benicassim dove Pietro fa incontrare Mikelino (amici da una vita) e Nicola (fedele ex compagno di banco e rugby) aka dj Qube.
Sarà stata l’atmosfera del festival, il caldo atroce, la convivenza forzata in un utilitaria per più di 2400 km…sta di fatto che il trio diventa indissolubile.
Pronti, via! Una volta tornati , messe a punto le idee, si parte a pieno regime con il progetto.
Nascono così le prime danz e da subito si notano le caratteristiche fondamentli del sound: l’uso del vinile (dovuto a maniacali collezioni di 7’’), l’amore per le origini (ska, rocksteady, foundation) e una spiccata attenzione alla dancehall più scatenata.
Il 2011 è un anno intenso per Fronte Crew.
Suonando in ogni occasione gli si pari davanti il sound lecchese ha modo di condividere la consolle con diversi importanti sound e selecters italiani.
Partecipa inoltre a svariati festival ed eventi estivi nel lecchese e in Lombardia.
Durante l’estate matura e parte il progetto di costruire un vero e proprio sound system per rendere sempre più marcate le proprie peculiarità.
Sempre nel 2011 Fronte Crew prende coscienza delle proprie potenzialità e inizia a organizzare eventi autonomamente con la determinata volontà di creare una scena appassionata anche nel proprio territorio.

il 2012 è l’anno della consacrazione sulla scena cittadina. Grazie alla collaborazione con il Circolo Libero Pensiero ha inizio il progetto REGGAE LIBERO che vede Fronte Crew condividere il palco con alcuni tra i principali esponenti della musica Reggae lombarda e nazionale (Vito War, Raphael, Gamba the Lenk, Jr. Sprea, Ras Melody) Con una partecipatissima danz , nell’inverno 2012, Fronte Crew Sound festeggia il secondo anno di carriera attiva con la viva convinzione che il divertimento è appena iniziato…

https://www.facebook.com/fronte.crew


logo_glbts

RENZO E LUCIO

L’associazione Renzo e Lucio di Lecco è un gruppo che vuole essere presente nel territorio lecchese per creare un raccordo tra le persone GLBT e simpatizzanti ed insieme difendere e promuovere una visone della società plurale, laica e rispettosa delle diverse realtà.

L’Associazione è aperta a tutti e lavora sia culturalmente sia politicamente perché vengano promossi e rispettati i diritti della persona, indipendentemente dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere lottando contro l’omofobia e la discriminazione sessuale.

Inoltre, in questo momento storico dove troppo spesso da più parti si levano voci contro la nostra dignità e non si accetta ancora di riconoscerci elementari diritti, Renzo e Lucio vuole essere voce che si fa sentire e si fa vedere.

http://www.renzoelucio.it